Bisol

Bisol

La famiglia Bisol, la cui cantina storica ha sede a S. Stefano di Valdobbiadene, coltiva direttamente 177 ettari di vigneti, dislocati su 35 poderi collocati nelle aree più vocate. Un fiore all’occhiello sono i tre ettari posseduti sulla zona sommitale della collina Cartizze, il vigneto più prezioso d’Italia, le cui quotazioni hanno superato i due milioni e mezzo di euro per ettaro.

Bisol è una tra le pochissime aziende che gestiscono direttamente l’intera filiera produttiva, dall’accurata scelta del terreno fino all’imbottigliamento. Così sintetizza efficacemente Gianluca Bisol, direttore generale dell’azienda: “Lavoriamo con grande passione affinché Conegliano abbia lo stesso prestigio di Reims, Valdobbiadene lo stesso fascino di Epernay e il Prosecco la stessa notorietà della Champagne”.

I vini di Bisol

Private Cartizze

Bisol – Cartizze Private Dosaggio Zero

Descrizione:

Valdobbiadene Prosecco Superiore

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Cartizze Dosaggio Zero fermentato in bottiglia

Private Cartizze, il frutto di mezzo secolo di ricerche che prende vita dopo 21 mesi di affinamento in bottiglia ed è uno spumante evoluto, persistente, elegante e particolarmente durevole. La rifermentazione in bottiglia si è dimostrata il metodo più interessante per esaltare le peculiarità del Cartizze, il quale si trova al vertice della Piramide della Qualità del Prosecco. Il Cartizze, una collina particolarmente preziosa all’interno della zona storica del Valdobbiadene.

BISOL Crede

Bisol – Cru Crede

Descrizione: 

Valdobbiadene Prosecco Superiore
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Spumante Brut

Nasce sulle ardite colline dei Poderi Bisol da uve Glera, Verdiso e Pinot Bianco. Le prime due varietà trovano il loro habitat ideale nei terreni argillosi con sottosuolo di arenaria marina chiamati “crede”, che qui abbondano. Ecco dunque l’origine del nome di questo splendido Prosecco. Le caratteristiche di tale tipologia di terreno sono così peculiari che l’uva ne trae solo grande profitto; non soffrendo la siccità nei periodi più sensibili, si arricchisce in acidi nobili, in profumi varietali e fruttato.

Il colore è brillante, giallo paglierino con leggeri riflessi verdi. Il perlage è formato da una miriade di bollicine minute e persistenti.

Il profumo è di fiori di prato, giustamente intenso, fresco ed elegante ed emerge un fruttato assai gradevole.

Il sapore ricorda il profumo, nel fruttato sentori di mela e pera, l’armonia si completa con la sapidità ricca e fine.

BISOL Relio

Bisol – Relio

Descrizione:

Valdobbiadene Prosecco Superiore

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Rive di Guia

Spumante Brut

Il Prosecco Superiore simbolo dell’eccellenza della produzione Bisol. Prende il nome da chi a queste terre ha dedicato l’intera vita, Aurelio Bisol, chiamato affettuosamente “Relio”.

Per omaggiare Aurelio sono state scelte le migliori uve provenienti dai vigneti della famiglia Bisol, filari scoscesi dove solo la passione e tenacia del viticoltore eroico possono sopportare la fatica del “fatto a mano”

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni